Parodontologia in Croazia

Parodontologia riguarda le malattie delle strutture di sostegno dei denti (parodont), della gengiva, dell’ osso alveolare e delle fibre che colegano il dente al osso. Secondo alcuni studi in Croazia, risulta che il 70 percento della popolazione e colpita della mallatia parodontale. Di norma colpisce i trent’ enni ed è piu presente nei maschi.

La cusa più comune di questa malattia è la scarsa igiene orale, una ridduyione dell’ imunità, genetica, lo stress e il fumo (tabacco). La malattia iniyia con deposito della placca sui denti pieni di batteri. A causa della scarsa igiene orale la placca diventa tartaro quale distrugge i sostegni strutturali dei denti, ciòè parodont. Éuna malattia insidiosa che spesso senza sintomi evidenti può portare alla perdita di tutti i sostegni strutturali dei denti e di conseguenya anche alla perdita dei denti.

Il corso della parodontosi e
  • deposito del tartaro e placca che provoca la seconda fase di parodontosi – gengivite
  • gengivite (infiltrazione dei batteri nella gengiva) – la gengiva è infiamata, dolente e sanguina, presenza di alito cattivo
  • parrodontosi, ciòè infiltrazione dei batteri nelle fibre che collegano il dente con osso
  • parodontosi avanzata si presenta alla fine della malattia, danneggiando e distruggendo l’osso e tutti i sostegni strutturali.

Sintomi della parodontosi sono lievi ed e difficile accorgersene, perciò sono molto importanti i controlli regolari dall’odontoiatra ed una buona igiene orale quotidiana per impedire la creazione della malattia e il suo progresso

Lo sapevate che dopo la carie, la causa principale della perdita dei denti nelle persone adulte e propio la parodontosi. É molto probbabile che attualmente vi trovate in una fase della parodontosi e non lo sapete, perchè la mallatia nella sua fase iniziale non presenta i sintomi evidenti.
I sintomi della parodontosi sono
  • sanguinamento delle gengive
  • gonfiore e la sensibilità della gengiva
  • cambio del colore della gengiva da rosa a blu-viola
  • infiamayione e rossore della gengiva ed alito cattivo
  • fuoriuscita di pus dalle tasce dentali
  • instabilità dei denti (i denti dondolano)
  • ritiro della gengiva

Fortunatamente, la odontoiatria moderna oggi può fermare il processo della parodontosi.
A DCM vi offriamo diverse cure per fermare la parodontosi della quali la più interessante è la FOTODINAMICA, dove con la luce laser steriliziamo le tasche parodontali e in quel modo fermiamo la malattia.

La parodontosi si può prevenire o tenere sotto controllo con i regolari controlli dal odontoiatra.

É necessaria una buona igiene orale e la pulizia professionale (ablazione del tartaro) ogni sei mesi.